Tutti i professionisti

Alessandro Pedone

Ho iniziato a sviluppare la passione per la finanza nel 1996 quando ho incontrato negli USA dei financial planner che lavoravano con Charls Schwab dove aprii un conto e feci le mie prime esperienze personali.

Alla fine degli anni ’90 mi fu proposto di diventare financial planner in Italia con una primaria banca la quale avrebbe (in teoria) dovuto farmi dei corsi di formazione adeguati.

Superai l’esame di promotore finanziario e mi resi subito conto che il lavoro che mi avevano proposto non aveva niente a che fare con la pianificazione finanziaria ma era semplicemente un lavoro di vendita nel settore della finanza.

Iniziai quindi a sviluppare l’idea di introdurre anche in Italia il concetto di consulenza fee-only che avevo sperimentato in prima persona negli Stati Uniti.

Quei mesi da “promotore finanziario”, però, mi servirono moltissimo per rendermi conto, dall’interno, di come funzionasse la così detta “industria del risparmio gestito” e maturai l’idea di informare il più possibile i clienti-investitori con il supporto di una libera associazione di consumatori (ADUC – www.aduc.it ) per la quale – successivamente – sono diventato il responsabile per la tutela del risparmio e curatore del sito Aduc – Investire Informati.

Nel frattempo ritenevo indispensabile consolidare la mia formazione professionale, anche teorica.
Ho frequentato, quindi, il Master in Financial Planning presso l’Università di Siena, Facoltà di Economia R.M. Goodwin con una tesina sul concetto di mercato efficiente e sulla gestione indicizzata (gli ETF, allora non esistevano in Italia).

Contemporaneamente alla frequentazione del master a Siena, ho avuto la grande fortuna di incontrare, sul mio cammino il dott. Gianpaolo Canale, un dottore commercialista “illuminato” che ha compreso l’importanza di un approccio realmente professionale al mondo della finanza per i privati. Da questo incontro è nata l’idea della Tekta Consulting, società di consulenza multidisciplinare della quale sono presidente che ha come mission quella di “trasferire conoscenze, soto forma di progetti realizzabili, in grado di migliorare drasticamente la vita aziendale e personale”.

Il dott. Canale mi ha fornito il tassello fondamentale che mancava nel mio bagaglio culturale: la forma mentis del libero professionista.
Da allora sono passati molti anni e molte cose sono cambiate (sia il quadro normativo che il contesto di mercato), ma l’idea originaria è rimasta la stessa e – se possibile – ha acquistato sempre più forza.

ale

Alessandro Pedone Socio fondatore pedone@tekta.it