Blogzine

Contributi a fondo perduto per investimenti digitali: a breve i nuovi bandi

Saranno operativi a breve i nuovi bandi promossi a livello camerale, volti ad agevolare le imprese che vogliono dotarsi di nuove tecnologie digitali in ambito Impresa 4.0.

Potranno accedere al bando le imprese di tutti i settori di attività, le quali avranno la possibilità di ricevere un contributo a fondo perduto per la realizzazione di servizi di formazione e consulenza in ambito digitale e per l’acquisto di beni (hardware e software) e servizi strumentali, funzionali all’acquisizione di tecnologie abilitanti Impresa 4.0.

Il contributo a fondo perduto sarà erogato nella forma di voucher, per un importo che varierà dal 50% al 70% delle spese sostenute per investimenti digitali. In sede di pubblicazione del bando ogni singola Camera di Commercio stabilirà le percentuali di contribuzione nonché i minimali e i massimali di investimento.

Sarà possibile presentare domanda per progetti realizzati nel corso del 2020 o ancora da realizzare, riguardanti:

Spese per servizi di consulenza relativi a:

  • sistemi di e-commerce;
  • sistemi di pagamento mobile e/o via internet e fatturazione elettronica;
  • sistemi informativi e gestionali;
  • system integration applicata all’automazione dei processi;
  • soluzioni per la manifattura additiva;
  • sistemi di geolocalizzazione

Saranno inoltre ammesse:

  • Spese per attività di formazione
  • Spese per l’acquisto di beni e servizi strumentali funzionali all’acquisizione delle tecnologie abilitanti

Sapremo darvi maggiori dettagli non appena avremo la pubblicazione dei singoli bandi.