Blogzine

Marchi, Disegni e Brevetti: in arrivo altri 43 milioni

In relazione al grande interesse dimostrato dalle aziende per le misure promosse, il Mise ha previsto di adottare anticipatamente il decreto ministeriale di programmazione degli incentivi 2020 per marchi, brevetti e disegni.

Basti pensare che lo sportello di presentazione di Disegni+4 è stato aperto per soli 4 minuti, in cui sono arrivate richieste tali da esaurire i 22 milioni messi a disposizione. Stessa sorte è toccata al bando Marchi+3: le aziende hanno avuto solamente 21 minuti per poter accedere all’agevolazione prima di veder chiudere lo sportello per esaurimento dei fondi disponibili.

Nello specifico quindi, per soddisfare le richieste di coloro che non hanno potuto presentare le domande di contributo, saranno assegnati ulteriori 14 milioni per Disegni+, 25 milioni per Brevetti+, e 4 milioni per Marchi+.

Entro la metà di luglio sarà pubblicato in Gazzetta ufficiale il decreto che stabilità i termini di riapertura dei vari bandi per la valorizzazione dei titoli di proprietà industriale.